Tavoli settoriali sugli effetti per le imprese della crisi Ucraina

Unioncamere sarà presente al tavolo dedicato alle Associazioni a carattere trasversale – 21 marzo p.v. ore 15.30 presieduto dal Sottosegretario di Stato, Manlio Di Stefano

L’Unità di crisi per le imprese”, istituita alla Farnesina su impulso del Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, per aiutare le nostre aziende a far fronte alle conseguenze negative del conflitto russo-ucraino, ha creato una casella di posta elettronica dedicata: export.crisiucraina@esteri.it. 

Uno strumento che permetterà di raccogliere le segnalazioni delle aziende esportatrici verso Federazione Russa, Ucraina e Bielorussia e di fornire loro informazioni sulle limitazioni agli scambi correlate all’impianto sanzionatorio UE/USA, dalle misure adottate da parte russa a ulteriori possibili effetti della crisi. 

Unioncamere, inoltre, al tavolo dedicato alle Associazioni per rappresentare eventuali criticità o richieste espresse dalle imprese. Le imprese possono far pervenire al tavolo di lavoro eventuali richieste anche attraverso di Tecne, contattandoci alla mail tecne@marche.camcom.it.